Lettera del nuovo direttore, don Santo Vitale, ai confratelli sacerdoti

Don-Santo-Vitale-305x175

 

Ragusa, 8 ottobre 2017

Eccellenza reverendissima,
Carissimi confratelli.
Per prima cosa ringrazio S.E. il vescovo per la fiducia e il servizio che mi ha affidato
nell’animare missionariamente la nostra Diocesi; mi scuso con tutti voi se fino adesso non vi ho scritto neanche una riga visto che siamo già in pieno ottobre missionario.
Da alcune settimane i membri del Centro Missionario Diocesano hanno consegnato nelle
vostre parrocchie il materiale per l’animazione missionaria con l’auspicio che sia
utilizzato ed esposto nelle bacheche delle vostre parrocchie, con l’aiuto dei delegati
parrocchiali.
Se nella vostra parrocchia non vi fossero dei delegati, dei referenti per l’ufficio
missionario, vi chiedo di invitare qualcuno/a della comunità e di segnalarlo all’ufficio;
insieme cresceremo per custodire ed animare la vocazione missionaria delle comunità.
Nell’allegato trovate il messaggio del papa per questo mese missionario; la veglia di
preghiera in formato word per essere modificata come si ritiene opportuno per poterla
realizzare nei diversi vicariati della diocesi secondo il calendario stabilito a suo tempo con don Giovanni Battaglia; il calendario del Centro Missionario Diocesano con le attività
pastorali programmate, mentre, in seguito verranno comunicate le date per gli incontri
formativi dei giovani, dei delegati missionari delle diverse parrocchie della diocesi, degli
eventi nazionali e delle possibili esperienze nelle missioni.
Sapete, quando inizia qualcosa di nuovo, inizia sempre piccola, sottoterra e solo nel tempo cresce prima lo stelo, poi la pianta con i frutti. Anche per me è la stessa cosa, nel lasciarmi accompagnare, innestare dentro il Centro missionario diocesano accompagnato dall’équipe esistente per poter pian piano crescere e animare missionariamente tutta la diocesi nelle sue diverse strutture. Ho bisogno di tempo per prendere confidenza, cercherò di venirvi a trovare nelle vostre parrocchie, vi chiedo un ricordo nelle vostre preghiere.

Don Santo Vitale
Direttore

Annunci