Missionari Iblei

Centro Missionario Diocesano – Ragusa

Presenti all’Incontro Nazionale Incaricati Missio Ragazzi

“Povero è chi non ha diritto ad avere diritti”. Questo gioco di parole è tutt’altro che un  gioco! E’ invece una triste realtà che vivono milioni di persone su questa pianeta. Ed è il tema della relazione di Alex Zappalà dell’Ufficio Nazionale Missionario e che Gisela Hein, delegata diocesana per Missio Ragazzi, avrà occasione di seguire da oggi al CUM  (Centro Unitario Missionario di Verona).

Qui sotto possiamo leggere il suo contributo alla vigilia di questo importante incontro. Sotto alcune foto che raccontano della sua recente esperienza in Congo, presso la missione di p. Sebastiano Amato.

“Come delegata della nostra diocesi parteciperò all’ Incontro Nazionale Incaricati Missio Ragazzi che si svolgerà a Verona il prossimo weekend.

Una tavola rotonda ci inviterà a vedere i ragazzi missionari come protagonisti della missione. Quando la missione diventa vita, quando prende un volto (saranno i ragazzi stessi a raccontare) , l’informazione arriva diritto al cuore.

Seguiranno i lavoratori sui diritti negati “Cosa faranno questi bimbi da grandi? Perché loro non possono frequentare una scuola?” Erano questi i miei pensieri spontanei quando, arrivati con P.Amato in un villaggio, una nuvola di bambini circondava subito la nostra jeep. “Che cosa resterà dei loro sorrisi, dei loro sogni …? Come possiamo non deludere la loro fiducia in noi? Come raccontare queste esperienze al mio rientro ai ragazzi della nostra diocesi o nel mio piccolo paese Pedalino?!”

Il sabato pomeriggio poi è previsto lo  scambio delle esperienze di animazione nelle nostre diocesi, un momento che mi incuriosisce finora. E’ sempre bello e stimolante vedere il lavoro degli altri e ho pronto anche un piccolo “bagaglio” con foto e descrizioni di alcune attività svolte nella nostra diocesi.

Penso di tornare carica di idee da condividere con tutti coloro che lo vogliono. La pedagogia e la vita stes sa mi ha sempre insegnato che bisogna seminare e fare un buon lavoro con i piccoli. Come educatrice sono consapevole di quanto anche loro hanno da insegnare a me!

Lo dice anche Gesù: “Se non diventerete come i bambini…” 

Gisela Hein

Panzi48 -piccoli amici - ritaglio

Advertisements

I commenti sono chiusi.