Missionari Iblei

Centro Missionario Diocesano – Ragusa

In cammino

Domenica 3 marzo 2013 a Vittoria presso il saloncino della Parrocchia S. Maria Maddalena si è tenuto un incontro con Suor Lucia Iannizzotto, missionaria iblea nativa di Acate dell’Istituto delle Suore  del Sacro Cuore di Gesù, partita nel 1961 con altre tre suore alla volta del Madagascar e la cui missione è prossima al 52° anniversario.

Suor Lucia ha voluto incontrare le famiglie che hanno adottato a distanza dei bambini e ragazzi malgasci permettendo loro di studiare e di crescere secondo le loro necessità.

Ad arricchire l’incontro, oltre alla visione di un recentissimo video girato all’interno della missionr e del suo orfanotrofio e con le famiglie malgasce dei bambini adottati a distanza, anche la preziosa presenza e testimonianza di Alberto Salerno, missionario laico che con il suo servizio affianca le Suore del Sacro Cuore in Madagascar. Hanno partecipato all’incontro anche le coppie Umberto  e Salvatrice, prima coppia ad adottare bambini in Madagascar e Emanuele e Maria Giovanna che coordenano il servizio delle adozioni a Vittoria. La presenza di Padre Giovanni Battaglia, Fidei Donum, recentemente rientrato dalla Missione in Brasile ci ha permesso di ringraziare il Signore  per la bellezza della Missionarietà Iblea testimoniata nei vari continenti.

Alberto nel suo intervento ha messo in evidenza come la sua vocazione è nata dal viaggio in Madagascar compiuto nel 1998 insieme a padre Giovanni. Un viaggio che ha dato e continua a dare i suoi frutti grazie alla collaborazione di coloro che fiduciosi iniziano un’adozione a distanza mettendosi anch’essi in cammino

Maria Giovanna e Emanuele

suorlucia

Advertisements

I commenti sono chiusi.