Missionari Iblei

Centro Missionario Diocesano – Ragusa

Ritornano gli amici di Romena

Scritto da Comunicazioni Sociali il 04/02/2013 in Eventi diocesani

Una serata di incontro, di riflessione, di preghiera. Una serata di silenzio e di musica, di parole e di gesti. Questo è la veglia di Romena. In cinquanta città, in altrettante chiese, comunità, luoghi di aggregazione per una sera ci si ritrova e ci si raccoglie nel segno di uno stile semplice, lo stile di Romena, ma anche condividendo una tensione di bellezza, un bisogno allo stesso tempo di accogliere le nostre fragilità e di trasformarle in armonia.

Si chiama veglia, forse perché vuol favorire un risveglio, risvegliare la voglia di stare insieme, di essere parte, risvegliare il bisogno di ritrovare il proprio centro nel silenzio e abbracciare gli altri nella loro diversità. Per far questo la veglia di Romena si propone abbracciando in un tutt’uno tante forme espressive: nel corso della serata le riflessioni di don Luigi Verdi si alternano alla musica, ai canti, alla lettura di poesie, alla visione di filmati.

Ogni anno la veglia riparte per il suo viaggio italiano con un tema nuovo, con la voglia di  leggere i nostri bisogni dei nostri tempi, e di riaprire il presente alla voglia di futuro.

Quest’anno la veglia prova ad aiutarci ad affrontare la paura di questo tempo e spingerci a tornare ad una fede nuda.

L’appuntamento è per giovedì 21 febbraio alle 19 presso la parrocchia di San Pietro a Ragusa

Advertisements

I commenti sono chiusi.