Missionari Iblei

Centro Missionario Diocesano – Ragusa

Pedalino. Fiera Missionaria x una merenda nutriente

 Progetto di P.Amato “MASOSO”, (mais-soja-sorgo), una merenda nutrienteProprio al centro di Bukavu, Congo P.Amato ha “scoperto” una realtà poverissima: 170 famiglie di militari, rimasti in zona anche dopo la fine del conflitto (fine??!!) , senza paga, senza casa … Il padre di famiglia lavora, lavora per lo stato, ma quello non paga !! A Natale P.Amato e P.Donatien erano già andati a portare un po di riso e fagioli…
Fame significa : malnutrizione, malattia, morte.
Oggi P.Amato mi racconta le ultime novità:
… E’ riuscito a costruire una scuola materna, proprio lì in questa realtà. Non può acquistare il terreno, allora non ha potuto costruire in pietra: sono delle tele che formano le pareti. I panchetti e i tavoli hanno piedi di trochi d’ alberi .
Ma sono 8o bambini e bambine che possono frequentare questo posto e il bello è che hanno un pasto assicurato al giorno : la merenda di MASOSO.
Con solo 1 Euro possiamo dare questa merenda nutriente a 5 bambini.
Dove mette mano P.Amato, fa cose grandi!!
E ha già un altro progetto da realizzare al più presto:
Vicino alla casa d’ accoglienza del suo confratello P.Donatien ha comprato un terreno dove vuole realizzare 2 classi per la scuola elementare. Lì potranno frequentare la scuola gratuitamente i bambini più grandi delle 170 famiglie di militari insieme ai bambini di P.Donatien.
E tutto questo P.Amato lo fa con serenità senza gonfiarsi mai… Che bello, sentirlo parlare! Perchè il suo parlare è già azione.
Come non può venirti la voglia di’ aiutarlo…! Tanto di più dopo che ho visto con i miei occhi, conosco i luoghi e chiudendo gli occhi ho davanti a me il sorriso dei suoi bimbi.. Preghiamo per loro, preghiamo per lui e …. diamoci da fare!!

Vi aspetto tutti allo stand!
Ciao
Gisela

Vi terremo aggiornati sui progetti di P.Amato (missionario saveriano a Bukavu, Congo) -informazioni che ci arrivano tramite lettere e telefonate. Sei anche tu amico/a di P.Amato e vuoi condividere con tutti noi un’esperienza, foto, video o curiosità sulla sua missione?
KARIBU! BENVENUTO! WILLKOMMEN! BIENVENUE! WELCOME!
 
Gisela HEIN
 
Annunci

I commenti sono chiusi.