Missionari Iblei

Centro Missionario Diocesano – Ragusa

9 Aprile 1961-2011 Il jubileo d’oro del Mandato Missionario

9 Aprile data storica per i MISSIONARI IBLEI, per tutta la Chiesa Ragusana, l’Istituto delle Suore del Sacro Cuore di Ragusa e per la Chiesa del Madagascar. Infatti 50 anni come oggi 4 suore del Sacro Cuore ricevevano il MANDATO MISSIONARIO nella Cattedrale di Ragusa per la Missione in Madagascar. Sentiamo quello che una di quelle 4 ragazze ha scritto: Suor Lucia Iannizzotto.

“Eravamo quattro a partire ed io ero la più giovane. Dopo tutti i preparativi materiali e spirituali, il 9 aprile del 1961 nella Cattedrale di Ragusa gremita di persone, durante la celebrazione del Mandato Missionario il Vescovo Mons. Francesco Pennisi ci consegnò il Crocefisso missionario mentre pronunziava le parole stesse di Gesù: “Andate in tutto il mondo e predicate il vangelo ad ogni creatura (Mc 16,16)”. Nello stesso tempo i seminaristi e tutto il popolo cantavano: “Esci dalla tua terra e va dove ti mostrerò”. Da quel momento non desideravo altro che partire, le parole “Esci dalla tua terra e va” mi risuonavano nell’orecchio mi sentivo piccola davanti a d una si grande missione. Non avevo nessuna esperienza, ancora giovanissima, avevo solo 22 anni, ma il mio solo scopo era portare Gesù in quella terra lontana che ancora non conoscevo.

Finalmente arrivò il giorno della partenza, l’ultimo distacco non fu semplice, ma con la grazia di Dio affrontammo anche quello, era il 20 aprile del 1961 quando la nave “La Bourdonnais” partiva da Marsiglia. Dopo tutte le peripezie del viaggio (come il mal di mare, incomprensioni…) arrivammo in Madagascar il 10 maggio del 1961. La Chiesa locale ci accolse con tanto entusiasmo il Vescovo, i preti e tutto il popolo. (Suor Lucia Iannizzotto)

FOTO dell’Arrivo delle Suore in Madagascar ad Ambositra.

Annunci

I commenti sono chiusi.