Missionari Iblei

Centro Missionario Diocesano – Ragusa

Don Giosy Cento poesia

Poesia di don Giosy Cento… un Dio giovane che parla ai giovani…

por Simona Antoci, segunda, 25 de outubro de 2010 às 18:51

I giovani sono ribelli. Tu li ami.

I giovani amano. Tu vivi nel loro amore.

I giovani si perdono. Tu li vai a cercare.

I giovani hanno dentro ogni vocazione. Tu li chiami.

…I giovani sono gioia. Tu la moltiplichi nel loro cuore.

I giovani sparano cavolate. Tu dici… “cresceranno”.

I giovani hanno immense potenzialità. Tu ne favorisci lo sviluppo.

I giovani sono infantili. Tu non li condanni.

I giovani sono strani ma originali. Tu li ammiri.

I giovani ti offendono. Tu li perdoni.

I giovani ti abbandonano. Tu vai a morire da solo.

I giovani vanno fuori di testa. Tu mantieni l’equilibrio.

I giovani fanno compromessi. Tu li inviti alla radicalità.

I giovani sono provocatori. Tu sai capire in silenzio.

I giovani sono confusi nell’amore. Tu hai compassione.

I giovani sono preoccupazione. Tu vegli e attendi.

  I giovani si drogano, bevono, fanno sesso. Tu pazienti e proponi una vita esigente.

I giovani fanno peccati e Tu non scagli la prima pietra.

I giovani giocano con la morte, ma Tu li hai fatti per la vita.

I giovani hanno diritto alla felicità. Tu gridi le Beatitudini.

I giovani sono una rivoluzione. Tu li hai preceduti.

I giovani hanno le ali e Tu gli offri l’azzurro dei cielo.

I giovani cantano, ballano, sono musica. Tu sei la loro danza.

I giovani sono giovani. Tu sei il loro Dio giovane.

Tu fissi il tuo sguardo d’amore su ogni generazione e li ami immensamente Signore… e noi?

Annunci

I commenti sono chiusi.