Missionari Iblei

Centro Missionario Diocesano – Ragusa

missionariblei.wordpress.com

Tutto cominció in uma pizzeria di Ragusa nell’estate 2008. Su invito del direttore dell’ufficio diocesano della Pastorale Missionaria Don Giuseppe Burrafato ci ritrovammo a cena alcuni missionari  tra cui Sebastiano, Giovanna Minardi e Simona Tumino e per l”Uffico Missionario: Daniele Criscione e Maria Cascone.  Da li nacque la proposta di creare uno spazio su internet per tenerci collegati, aggiornati e condividere le esperienze missionarie tra noi e con le Comunitá in Diocesi.

Quell’incontro fu un incentivo ad una presenza maggiore nel giornale diocesano Insieme, all’invio di email, e alla creazione del blog dei Missionari Iblei ospitato su Windows Live. Il materiale raccolto nell’Ufficio di Pastorale Missionaria serví da base per un album di foto con i volti dei Missionari e i dati essenziali di ciascuno.  L’invio di nuove foto. Messsaggi e esperienze é stato anche utile a mantenere il blog aggiornato. Nei giorni scorsi é arrivato il messaggio della Windows Live che tra gennaio e marzo 2011 saranno chiusi gli espace e quindi la parte centrale del blog, lasciando aperto il servizio fotografico (sky drive), messenger e Hotmail. La cosa interessante é stata la opportunitá offertaci di migrare in WordPress con poche battute. Non tutti i mali vengono per nuocere… infatti WordPress offre vari vantaggi e agganci di maggiore livello nella net. Cosí il nuovo blog adesso lo trovate all’indirizzo https://missionariblei.wordpress.com .  nello stesso tempo stiamo cominciando a organizzare lo spazio destinatoci nel portale diocesano:  Uffici Diocesani: Pastorale Missionaria: http://www.diocesidiragusa.it/pastoralemissionaria .  Per i contatti http://www.diocesidiragusa.it/node/177 

Nel mese dedicato alle missioni questa rinascita e rilancio nella Net ci sembra un ottimo segno dei tempi in risposta all’invito fattoci da Benedetto XVI! (24 maggio 2009 XLIII GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI  “Nuove tecnologie, nuove relazioni. Promuovere una cultura di rispetto, di dialogo, di amicizia”)

Che il nuovo spazio possa aiutarci a sostenere l’animazione missionaria e aiutare a creare quella rete di collegamenti tra tutti i missionari e la Diocesi e viceversa tra tutte le Comunitá nel sostegno all’opera missionaria “oltremare”, derrubando quelle barriere anacronistiche che sopravvivono tra popoli e in parte nei nostri cuori, in sintonia con il tema scelto per questo 2010: 

         Spezzare pane per tutti i popoli.

 Ufficio Pastorale Missionaria.

Annunci

I commenti sono chiusi.