Missionari Iblei

Centro Missionario Diocesano – Ragusa

La chiesa del grembiule e le AVANGUARDIE MISSIONARIE

 

LA CHIESA DEL GREMBIULE. L’espressione di Mons. Tonino Bello mi fa pensare alla chiesa che vive, serve, ama con eroismo  nelle periferie del nostro pianeta, penso a quelle che il Papa bento XVI chiama le Avangardie dell’annuncio del Vangelo. Penso ai nostri Missionari Iblei, penso a Padre Candido (nella foto) e Suor Isabella (foto con i bambini) nella Amazzonia brasiliana. Padre Candido sacerdote dal luglio 2009, parroco di Japurá Amazzonia dal  3 gennaio  2010. Una parrocchia estesa quanto due Sicilie (55.000  kmq). Celebrando la prima Messa nella Comunitá San Pietro mi racconta emozionato, non trovó un tavolo, niente di niente per altare, solo una sedia rotta… Meglio che il pavimento stesso (potete vedere album de foto nel mio blog www.giobruno.spaces.live.com o nel blog della parrocchia di Japurá www.japura.spaces.live.com ). Suor Isabella e altre 3 suore Feliciane avevano guidato da sole la parrocchia adesso sono contente finalmente un sacerdote per celebrare la Eucaristia, i sacramenti.  Quanti scandali, quanto fango su sacerdotie religiosi….  importante raccontare le belle storie dellamaggior parte che vive nella semplicitá, nella umiltá eroica il servizio al Regno di Dio.. Gesú paragonó tutto questo al lievito nella massa… non fa chiasso…ma fa fermentare!

La Chiesa del grembiule ci mostra il Volto sofferto e carico dell’amore misericordioso del Padre  per l’umanitá sofferente!

p. Giovanni Battaglia, Brasile

 

Annunci

I commenti sono chiusi.